Un caldo abbraccio

Dona ora

0% Raccolti
Mai come in questo periodo ci eravamo resi conto prima, di come le relazioni e la vicinanza di una persona cara potessero essere parte fondamentale del prendersi cura. Per la realtà dell’ASP Martelli la presenza quotidiana dei familiari, dei volontari, i progetti che coinvolgono i ragazzi delle scuole, gli eventi partecipati dalla cittadinanza, erano oramai la normalità. Tantissime persone frequentavano le nostre due strutture e l’apertura al territorio è sempre stata nel nostro DNA. Con l’arrivo della pandemia, tutti è cambiato, per la sicurezza delle persone più fragili, le case di riposo hanno dovuto seguire regole di isolamento importanti e la solitudine è diventata ingombrante, nonostante le nostre strategie di connessione con l’esterno e con i familiari attraverso la tecnologia, gli abbracci sono stati molto penalizzati. Specialmente per le persone con maggiori difficoltà cognitive, per le quali il contatto fisico è l’elemento fondamentale della relazione, siamo rimasti sospesi in mesi difficili. Per questo la nostra l’ASP Martelli vuole impegnarsi affinché i caldi abbracci possano essere vissuti attraverso una struttura che ci garantirà la sicurezza, ma ci permetterà il contatto fisico. La spesa che dovremmo sostenere è di 5.000 euro considerato che abbiamo bisogno di due stanze per gli abbracci, una per casa Martelli e una per casa Argia.

Mai come in questo periodo ci eravamo resi conto prima, di come le relazioni e la vicinanza di  una persona cara potessero essere parte fondamentale del prendersi cura.

Per la realtà dell’ASP Martelli la presenza quotidiana dei familiari, dei volontari, i progetti che coinvolgono i ragazzi delle  scuole, gli eventi partecipati dalla cittadinanza, erano oramai la normalità.

Tantissime persone frequentavano le nostre due strutture e l’apertura al territorio è sempre stata nel nostro DNA.

Con l’arrivo della pandemia, tutti è cambiato, per la sicurezza delle persone più fragili, le case di riposo hanno dovuto seguire regole di isolamento importanti e la solitudine è diventata ingombrante, nonostante le nostre strategie di connessione con l’esterno e con i familiari attraverso la tecnologia, gli abbracci sono stati molto penalizzati.

 Specialmente per le persone con maggiori difficoltà cognitive, per le quali il contatto fisico è l’elemento fondamentale della relazione, siamo rimasti sospesi in mesi difficili. Per questo la nostra l’ASP Martelli vuole impegnarsi affinché i caldi abbracci possano essere vissuti attraverso una struttura che ci garantirà la sicurezza, ma ci permetterà il contatto fisico.

La spesa che dovremmo sostenere è di 5.000 euro considerato che abbiamo bisogno di due stanze per gli abbracci, una per casa Martelli e una per casa Argia.

SOSTIENI QUESTO PROGETTO

Dona ora

HANNO GIA' DONATO

Mostra tutti

La tua donazione
Informazioni
Vuoi donare come?

Presa visione dell’ informativa sul trattamento dei dati personali autorizzo ai sensi del Regolamento UE 2016/679 al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Italia per il Dono ONLUS per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa stessa

Chiedo alla Fondazione Italia per il dono onlus di condividere i miei dati anagrafici con la realtà che ho deciso di sostenere affinché possano ringraziarmi e informarmi su cosa è stato possibile realizzare grazie al mio contributo*

Puoi nascondere l'importo della tua donazione, se preferisci che non sia visibile agli altri utenti

Se vuoi puoi inserire un nome diverso dal tuo da mostrare nella bacheca con le donazioni

Metodo di pagamento
Scegli il metodo di donazione

  • grazie al contributo di Unicredit è completamente gratuito


  • Dalla tua donazione satispay tratterrà:

    • 0,5% per le transazioni inferiori o pari a 10€
    • 0,5% + 0,20€ per le transazioni superiori a 10€


  • Dalla tua donazione stripe tratterrà:

    • 1,2% + 0,29€ per le Carte Visa o Mastercard Europee
    • 2,90% + 0,29€ per le carte non europee o American Express


  • Dalla tua donazione paypal tratterrà:

    • 1,8% + 0,35€ per transazione
    • 3,3% + 0,35€ per le donazioni provenienti dall'estero

Campagne di raccolta in corso

Nessuna campagna in corso al momento