Residenza Sanitaria Assistenziale Giovanni Paolo I (Coop, Soc. Universiis a r.l.)

Dona ora

0% Raccolti
Ridiamo una luce diversa agli occhi dei nostri genitori e nonni in RSA

Gli anziani che ospitiamo ci stanno comunicando con i loro sguardi e i loro comportamenti una crescente sofferenza per la solitudine e per l’isolamento dal mondo esterno.

Aiutateci a evitare che aumenti il rischio di ansia e depressione, insieme agli altri disturbi affettivi dovuti alla malattia e all’invecchiamento. 

La ricerca clinica conferma da tempo che non bastano le medicine per migliorare la qualità della vita.

Nella nostra Casa di accoglienza è presente una sezione di Terapie non farmacologiche (TNF) dove I nostri operatori sono formati per stimolare la capacità cognitive e rallentare gli effetti di malattie come l’Alzheimer.

Conosciamo la fatica, a volte il dramma, di chi vuole bene e si prende cura di queste persone. Sappiamo che, come noi, non vorrebbero scorgere solo sofferenza e tristezza negli occhi dei nostri genitori e nonni.

I nostri percorsi di stimolazione cognitiva oggi utilizzano la “doll therapy”, la terapia del treno (viaggio virtuale) e una stanza multisensoriale (stanza Snoezelen).

L’emergenza Covid-19 ci sta già chiedendo di aumentare le Terapie non farmacologiche, per evitare l’aggravamento della salute fisica e mentale, soprattutto nei nostri ospiti.

 

L’aiuto che ci darete ci farà rivedere una luce diversa negli occhi dei nostri genitori e nonni.

 

Le risorse economiche che già abbiamo impegnato non sono sufficienti e solo con voi miglioreremo e aumenteremo le attività per permettere di utilizzare più frequentemente le TNF al maggior numero dei anziani ospiti.

 

Di seguito alcune immagini dei nostri progetti: la stanza Snoezelen dove gli ospiti possono vivere momenti rilassanti e stimolanti dal punto di vista sensoriale, la Terapia del treno un viaggio delle emozioni per le persone con demenza ed infine la Doll Therapy dove la bambola diventa terapeutica e si ritrova la dimensione del pendersi cura in favore di sentimenti positivi di attaccamento, sicurezza e diminuzione dell’aggressività.


 

 

 

SOSTIENI QUESTO PROGETTO

Dona ora

HANNO GIA' DONATO

Mostra tutti

La tua donazione
Informazioni
Vuoi donare come?

Presa visione dell’ informativa sul trattamento dei dati personali autorizzo ai sensi del Regolamento UE 2016/679 al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Italia per il Dono ONLUS per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa stessa

Chiedo alla Fondazione Italia per il dono onlus di condividere i miei dati anagrafici con la realtà che ho deciso di sostenere affinché possano ringraziarmi e informarmi su cosa è stato possibile realizzare grazie al mio contributo*

Puoi nascondere l'importo della tua donazione, se preferisci che non sia visibile agli altri utenti

Se vuoi puoi inserire un nome diverso dal tuo da mostrare nella bacheca con le donazioni

Metodo di pagamento
Scegli il metodo di donazione

  • grazie al contributo di Unicredit è completamente gratuito


  • Dalla tua donazione satispay tratterrà:

    • 0,5% per le transazioni inferiori o pari a 10€
    • 0,5% + 0,20€ per le transazioni superiori a 10€


  • Dalla tua donazione stripe tratterrà:

    • 1,2% + 0,29€ per le Carte Visa o Mastercard Europee
    • 2,90% + 0,29€ per le carte non europee o American Express


  • Dalla tua donazione paypal tratterrà:

    • 1,8% + 0,35€ per transazione
    • 3,3% + 0,35€ per le donazioni provenienti dall'estero

Campagne di raccolta in corso

Nessuna campagna in corso al momento